Mare a gonfie vele: 136 le spiagge “doc”

Il mare italiano dell’estate 1999 va a gonfie vele. Sono infatti 136 le spiagge nazionali che hanno ottenuto nella nuova “Guida Blu” di Legambiente le “vele” di qualità, il simbolo di quest’estate balneare che coniuga mare, ambiente e turismo. Si va da una vela (mare discreto, servizi semplici, paesaggio piacevole) alle cinque vele (mare blu intenso, servizi eco-compatibili, natura incontaminata, paesaggi mozzafiato).

Sono per quest’anno soltanto 10 le località “a cinque vele” che spiccano nel panorama estivo: quattro sono concentrate in Sardegna e tre sono su isole. La “stella” dell’estate è Marciana, sull’isola d’Elba, con le sue spiagge di Procchio e Pomonte, che ottiene il massimo punteggio e “vince” per le sue acque cristalline, i panorami eccezionali e l’inclusione nel parco dell’Arcipelago Toscano. Seguono Alghero, la Maddalena, Otranto, Rio Maggiore, Tortolì, Bosa, Tropea, Ustica, Sirolo. A queste 10 “perle” dell’estate spetterà per il 1999 anche il premio “Goletta Verde”. Lo scorso anno le località top erano Marciana Marina, Castelsardo, Grado, Pollica, Cervo, Ustica, Sirolo, Pietrasanta e Bosa.

“Il nostro obiettivo – ha dichiarato Ermete Realacci, Presidente Nazionale di Legambienteè dimostrare che la qualità ambientale non solo non è nemica del turismo, ma anzi è una risorsa rilevante su cui l’Italia può contare ed è la condizione per uno sviluppo sano”.



Categorie:News

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: