Malpensa 2000: lo studio di impatto ambientale è largamente carente

“È largamente carente – ha dichiarato Edo Ronchi, Ministro dell’Ambientelo studio di impatto ambientale dell’aeroporto di Malpensa. La commissione nazionale Via (Valutazione Impatto Ambientale) lo sta esaminando e fino a quando non ci sarà la valutazione finalenon ci potrà essere il trasferimento di tutti i voli“.

“Solo oggi – ha dichiarato Andrea Poggio, presidente di Legambiente Lombardiala Sea presenta all’attenzione della Commissione nazionale Via un piano realizzato in maniera carente, imprecisa, lacunosa. Non ci sorprenderemmo se il trasferimento dei voli allo scalo di Malpensa dovesse subire qualche slittamento. Ma ancora più vogliamo dire che tuto quello che è stato realizzato sin qui è stato realizzato all’oscuro di qualsiasi valutazione di carattere ambientale. Non è stato cioè realizzato alcuno studio preliminare, ed oggi si tenta di porre rimedio ad una situazione che qualsiasi seria valutazione non esiterebbe a definire grave. Si è determinata una situazione che riteniamo illegale, continuata in questi mesi e pertanto ancora più grave. È ora di vederci chiaro, e noi speriamo che anche la Sea voglia aiutare amministratori e cittadini a fare chiarezza in questa vicenda”.



Categorie:News

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: