Paesaggi Italiani oltre il 2000

Avviare una nuova stagione del paesaggio, superando i limiti della legge Galasso e la separazione tra i momenti di pianificazione del territorio e quello della tutela. Questa la ricetta del Ministro per i Beni Culturali, Giovanna Melandri, intervenuta al convegno di Legambiente “Paesaggi italiani oltre il 2000”.

“Questa separazione confina l’attività di tutela del paesaggio in una fase a valle della pianificazione, con il Ministero limitato al ruolo di signorino, mentre anticipando la tutela si avrebbero indubbi vantaggi”.

“È necessario – ha aggiunto il Ministro – investire risorse nel restauro e nella riqualificazione del paesaggio e, a questo proposito, oltre ai fondi contenuti nella Finanziaria, c’è la grande occasione dei 5.000 miliardi previste per l’asse cultura e ambiente nell’Agenda Ue 2000-2006, da destinare alle Regioni dell’Obiettivo 1 (quelle meridionali)”.

“È necessaria – ha dichiarato Ermete Realacci, Presidente Nazionale di Legambienteuna nuova legge quadro che faccia diventare il paesaggio centrale nelle politiche di pianificazione e sviluppo sostenibile del territorio e la nuova scommessa si chiama copianificazione, il confronto cioè tra le diverse amministrazioni che hanno competenza sul territorio e l’elenco a questo proposito è lungo e comprende soggetti spesso assai diversi tra loro come autorità di bacino, soprintendenze, parchi, comuni, una frammentazione che può essere di ostacolo ad una visione unitaria della tutela e delle trasformazioni”.

“La possibilità di valorizzare al meglio il paesaggio italiano – ha concluso Realacci – passa attraverso la lotta decisa all’abusivismo edilizio, che attualmente ha registrato i grandi successi dell’abbattimento del Fuenti e dell’avvio delle demolizioni nell’oasi del Simeto, ma che deve proseguire riportando la legalità nella Valle dei Templi di Agrigento ed in tanti altri luoghi sfregiati dal mattone selvaggio”.



Categorie:News

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: