Abusivismo edilizio: piaga per la legalità

“Nella sola Roma – ha dichiarato Ermete Realacci, Presidente Nazionale di Legambientela pressione del mercato del mattone illegale è stata pari, con quattro milioni di metri cubi di cemento abusivo, alla metà delle cubature approvate dal Comune con la manovra di piano regolatore. Il fenomeno dell’abusivismo edilizio è una piaga per la nostra economia ed anche per la legalità del nostro paese. Che senso ha allora invocare leggi più severe contro la criminalità diffusa se poi diffusamente si difende l’illegalità in campo edilizio?”

“Ci piacerebbe – ha aggiunto Realacci – che sul rispetto e l’amore che dobbiamo al nostro territorio, al nostro paesaggio, il nostro paese fosse unito, senza strumentalismi politici o faziosità di corto respiro. Ci piacerebbe che proprio il partito di Fini lavorasse a tutto campo per la legalità. In altre parti d’Italia, in particolare nel Mezzogiorno, il mattone illegale arricchisce le tasche di Cosa Nostra, camorra e ‘nadrangheta”.

“In Italia è cominciata la stagione delle ruspe – ha concluso Realacci – nell’ultimo anno sono stati abbattuti circa mille edifici abusivi. Qualcuno vuol fare credere che si tratti di una politica distruttiva. Per noi invece questa è la strada per rendere al nostro paesaggio quella bellezza che lo ha reso celebre in tutto il mondo”.



Categorie:News

Tag:, ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: