Molentargius: presto la ripresa dei lavori?

Le iniziative di Legambiente per sollecitare gli enti competenti alla ripresa dei lavori di risanamento del compendio costiero di Molentargius hanno raggiunto un risultato importante.

“Il Ministero dell’Ambiente – ha dichiarato Vincenzo Tiana, Presidente di Legambiente Sardegnaha informato Legambiente che è giunto il parere positivo della Avvocatura di Stato sulla integrazione contrattuale tra Ministero e Consorzio Ramsar. Pertanto il Servizio Conservazione della Natura del Ministero può procedere agli atti successivi. I lavori riguarderanno tutti gli interventi in via di completamento (canali, aree verdi, laghetti, rete di distribuzione idrica) mentre la restante parte (circa il 40%) sarà trasferita alla competenza regionale”.

“Abbiamo ripetutamente denunciato – ha aggiunto Tiana – le conseguenze dell’abbandono dei lavori, che ormai si protraggono da due anni, in termini di degrado e alterazione degli equilibri della zona umida. Nonostante tutti gli strumenti di tutela sono riprese le discariche, l’abusivismo. È importante che i lavori possano riprendere nel periodo invernale”.



Categorie:News

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: