Reportage dalle zone colpite dal terremoto in Emilia tra Cento e Sant’Agostino di Ferrara

terremotoDopo il terremoto che ha colpito l’Emilia è necessaria una riflessione sugli interventi sul territorio, dalle attività umane che potrebbero mettere ulteriormente a rischio terreni ed edifici già lesionati, alla necessità di ricostruire e mettere in sicurezza scuole, edifici pubblici, beni culturali.

Sandra Zagni e Francesca Lambertini del circolo Legambiente Alto Ferrarese e Sabina Piccinini del circolo Legambiente San Cesario sul Panaro raccontano in un video reportage realizzato tra Cento e Sant’Agostino di Ferrara la situazione post terremoto e la necessità di interventi mirati e utili per far tornare al più presto possibile questi territori alla normalità.

Legambiente ha inoltre “adottato” la scuola media Pascoli di S. Felice sul Panaro, danneggiata dal terremoto. Con questo gesto l’associazione si impegna a raccogliere fondi per un miglioramento ambientale ed energetico della struttura, nonché a sostenere ed arricchire l’attività didattica dei ragazzi. Si tratta di un’azione simbolica per puntare l’attenzione sulla ricostruzione, segnalare la centralità della scuola nella nostra idea di futuro e mantenere viva l’attenzione nel tempo sulle esigenze dei territori colpiti, una volta passato l’interesse mediatico.

Sono poi moltissime le iniziative di solidarietà (raccolta fondi, viveri e generi di prima necessità) da parte di istituzioni e associazioni nei confronti delle popolazioni colpite dal terremoto, o meglio, dai terremoti in Emilia.

La Protezione Civile e le forze impegnate sul campo si raccomandano di evitare il volontariato non organizzato in quanto nonostante l’encomiabile slancio di solidarietà è bene che gli interventi siano effettuati da personale già addestrato ad operare in queste situazioni. L’emergenza sarà di lunga durata, perciò invitiamo tutti i volontari che vogliono impegnarsi attivamente a consultare la pagina predisposta dalla Regione Emilia-Romagna con tutte le informazioni utili.



Categorie:Video

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: