Autostrade lombarde: Pedemontana pagata dai risparmi dei cittadini

autostradelombarde“Banca Intesa, nella sua doppia veste di azionista e finanziatrice di Pedemontana, è costretta a gettare 20 milioni di euro per coprire i debiti di questa autostrada. Invece di sprecare risorse per tappare i buchi di un’opera che si è trasformata in un colabrodo finanziario sarebbe bene che si dicesse definitivamente la parola fine su un’infrastruttura finanziariamente insostenibile e devastante per l’ambiente”. É questo il commento di Legambiente alla notizia che Banca Intesa ha sottoscritto l’aumento di capitale di Pedemontana.

“Ormai il presidente di Pedemontana non sa più a chi chiedere i soldi per realizzare un’opera in cui non crede più nessuno – prosegue Dario Balotta, responsabile trasporti di Legambiente Lombardiaperché i soldi stanziati oggi da Banca Intesa corrispondono solo allo 0,5% del finanziamento di cui avrebbe bisogno l’intera l’infrastruttura. Mentre tutte le altre banche hanno deciso di abbandonare il ruolo di soci nelle società per azioni Banca Intesa mantiene il suo consistente pacchetto azionario in Pedemontana, e in tante altre società. Banca Intesa torni a occuparsi del credito per le famiglie e le imprese”.

Fonte: Legambiente Varese



Categorie:News

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: