Ambiente e territorio: sala gremita a Lugo per l’incontro con i candidati sindaco

lugo2Tra i temi della serata: sicurezza idraulica, subsidenza, mobilità, rifiuti, agricoltura, cemento, tutela del verde: dalla serata nasce la proposta di istituire un vero e proprio “ufficio del verde”.

Ottimo successo di pubblico alla Sala del Carmine di Lugo dove l’Associazione Eco circolo di Lugo, il circolo Legambiente A. Cederna e l’Università Popolare di Romagna hanno organizzato un incontro con tutti i candidati Sindaco che si presentano alle amministrative del 25 maggio per il Comune di Lugo per parlare di ambiente e territorio.

Domenico Coppola, Giovanni Costantini (in rappresentanza di Davide Ranalli) Donatella Donati, Gian Ruggero Manzoni, Luca Marchiani, Gabriele Serantoni, Secondo Valgimigli e Silvano Verlicchi si sono confrontati su temi quali la sicurezza idraulica, i cambiamenti climatici, la green economy e la riconversione ecologica delle attività produttive, l’agricoltura biologica, i rifiuti, l’impianto matrix di Conselice, la ricerca e stoccaggio di idrocarburi, i trasporti, in particolare i temi della ferrovia Faenza-Lavezzola e della possibile riattivazione della Budrio-Massalombarda e l’applicazione del regolamento del verde dell’Unione dei Comuni.

lugo6Su questo punto in particolare, la proposta scaturita dall’incontro con i candidati è quella di un necessario potenziamento delle strutture comunali, con l’istituzione di un vero e proprio ufficio del verde con tecnici qualificati a verificare il rispetto del regolamento.

Più in generale, la folta partecipazione di pubblico dimostra come i temi ambientali debbano essere tra i punti fondamentali dell’agenda politica. L’ambiente, la salute, il territorio sono infatti elementi fondamentali dell’economia, della vera ricchezza di una comunità. Lo sviluppo, quello vero, duraturo, che incide davvero sulla qualità della vita delle persone, è strettamente legato ad un corretto rapporto con il territorio e i suoi abitanti. Proprio in tale esigenza si inserisce il tema della partecipazione: una partecipazione reale e non solamente di facciata che consenta attraverso una condivisione di idee e progetti di elaborare assieme ai cittadini le scelte che riguarderanno la loro qualità della vita per gli anni futuri.



Categorie:News

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: